ok
invio mail
ok

LA CUCINA

ULTIMA ORA

COLOMBACCI IN SALSA DI PRUGNE

(per 4 persone – facile).

Preparazione e cottura: 60 minuti.

Ingredienti: 4 colombacci, 1 bicchiere di vino bianco, 1 cipolla, un quarto di panna, 4 cucchiai di gelatina di prugne, odori, sale e pepe.

Dopo aver pulito i colombacci metteteli a cuocere a fiamma bassa con un bicchiere di vino bianco, il mazzetto di odori, la cipolla tritata, sale e pepe. Muoveteli spesso finchè giungano a cottura. Toglieteli dal recipiente, allungate il sugo di cottura con un po’ di panna e fate scaldare, filtrando poi tutto il sugo. Unite a questo  4 cucchiai di gelatina di prugne (o di marmellata di prugne molto densa) e lavorate finchè non avrete una salsa omogenea. Scaldate i colombacci mettendoli in forno sul piatto di portata, coperti dalla salsa, per una decina di minuti. Servite subito.

FAGIANO ARROSTO AL TARTUFO

(per 4 persone)

Ingredienti: 1 fagiano, 250 gr. di funghi, un  tartufo, 30 gr. di burro, ½ bicchiere di brandy, 4 cucchiai d’olio d’oliva, una cipolla, un gambo di sedano, brodo q.b., alcune foglie di salvia, un mazzetto di prezzemolo, 1 limone, sale e pepe.

Tagliare a pezzi il fagiano e rosolarlo in una padella con il burro, 2 cucchiai d’olio, sale e pepe. Versare il brandy e quando sarà sfumato unire un battuto di prezzemolo, sedano e cipolla. Continuare la cottura a recipiente coperto aggiungendo il brodo. A parte preparare i funghi soffriggendoli in due cucchiai d’olio dopo averli tagliati a fettine e spruzzati con il succo del limone. Unirli quindi al fagiano dieci minuti prima di terminare la cottura. Servire su un piatto di portata e corspargerli con il tartufo grattuggiato.

QUAGLIE ALL’ UVA

(per 4 persone – media difficoltà).

Preparazione e cottura: 1 ora.

Ingredienti: 8 quaglie, 1 grappolo d’ uva bianca, 12 fette di pancetta tagliate grosse, 1 bicchiere di vino bianco secco, 40 gr di burro, 2 cucchiai di farina, salvia, sale e pepe.

Pulire bene le quaglie, farcirle con mezza fetta di pancetta e una foglia di salvia, poi avvolgerle in una fetta di pancetta che andrà fissata con uno stecchino. Porre una casseruola sul fuoco con l’olio e il burro, adagiarvi le quaglie, lasciarle rosolare, salarle, peparle e poi irrorarle con il vino bianco secco. Far cuocere  per 30 minuti a fuoco moderato poi togliere le quaglie e tenerle al caldo. Aggiungere, mescolando, al fondo di cottura la farina e, dopo qualche minuto il succo dell’uva passata al setaccio e qualche chicco intero.
Lasciare addensare la salsa quindi versarla sulle quaglie.
Presentare in tavola la preparazione ben calda e ricoperta con qualche chicco d’ uva.
Top
Questo sito utilizza cookie necessari al funzionamento. Chiudendo questo banner acconsenti all'uso dei cookie  -  Ulteriori informazioni:
Cookies - Privacy     chiudi ACCESSO UTENTI