logo ANUU Migratoristi
ok
invio mail
ok

LA CUCINA

ULTIMA ORA

CIC WORLD GAME COOKBOOK

(22/11/2021)

Durante la 67ª Assemblea Generale del CIC è stato ufficialmente presentato il CIC World Game Cookbook. Si tratta di una collezione di 209 ricette di selvaggina provenienti da 66 Paesi e regioni del mondo. Le ultime tendenze nutrizionali, dimostrano il rilancio della selvaggina tra le abitudini alimentari che stanno affermandosi, a dimostrazione che tale carne è sana, biologica, digeribile e può essere ottenuta in modo sostenibile. Il costo del libro, incluse le spese di spedizione, è € 40,00 e può essere preordinato utilizzando il seguente link per il pagamento: https://payment.cic-wildlife.org/purchasable/706

CINGHIALE CON PATATE

(09/11/2021)

Ingredienti (per 6 persone)
Per 1 kg di carne: 1 bottiglia di vino rosso secco, 2 rametti di rosmarino, ½ bicchiere di olio d’oliva, 1 cipolla, 1 carota, 1 costola di sedano, 1 spicchio d’aglio, 1 bicchierino di brandy, 800 g di polpa di pomodoro, 1 kg di patate, brodo di carne e sale q.b.
 
Preparazione
48 ore di marinatura e 3 ore di preparazione.
Prendere la carne tagliata a pezzi, metterla a bagno nel vino rosso con i profumi e riporla in frigorifero per 48 ore. Trascorso il tempo scolare i pezzi di carne e salarli, quindi metterli in un tegame con l’olio di oliva e i profumi scolati e tritati e fare cuocere a tegame coperto; si formerà abbondante liquido nel quale la carne cuocerà insieme alle verdure. Dopo circa un’ora scoperchiare e fare evaporare il liquido finché resterà solo l’olio. Fare rosolare per dieci minuti mescolando di continuo poi aggiungere un bicchiere di vino rosso secco e un bicchierino di brandy. Lasciare scoperto il tegame e mescolare di continuo finché non sarà scomparso l’odore del vino, poi aggiungere la polpa di pomodoro fino a ricoprire completamente la carne. Fare bollire lentamente per 15 minuti poi aggiungere le patate tagliate a tocchetti in quantità pari al peso della carne prima di iniziare a cuocerla. Coprire e continuare a cuocere a fuoco moderato. Quando le patate saranno cotte lo spezzatino sarà pronto per essere servito. Se durante la cottura tenderà ad asciugarsi troppo aggiungere brodo di carne.

HAMBURGER DI SELVAGGINA


(09/11/2021)


Ingredienti (per quattro hamburger)
400 g di macinato di selvaggina, 1 uovo, 2 cipolle rosse o 2 cipolle bianche, zucchero, vino bianco, formaggio tipo Edamer, panini morbidi per hamburger, 1 pomodoro, lattuga, senape, sale e pepe
 
Preparazione e cottura: 1 ora
In una terrina amalgamare la carne macinata con l’uovo e un cucchiaino di senape. A piacimento aggiungere uno spicchio di cipolla bianca tritata finissima. Prendere la carne e lavorarla con le mani, formare delle polpette dallo spessore desiderato e dargli la forma e l’aspetto di hamburger. Prima di cuocere gli hamburger preparare le varie guarnizioni per i panini. Mettere sul fuoco le cipolle. In una padella antiaderente in un fondo di olio extravergine d’oliva farle appassire dopo averle tagliate a rondelle. Salare leggermente. Quando avranno preso colore (devono andare a fuoco dolce), aggiungere un cucchiaino di zucchero e far caramellare. A questo punto aggiungere il vino, far sfumare e terminare la cottura con il coperchio. Serviranno una quindicina di minuti. Trasferire le cipolle in una ciotolina in attesa di utilizzarle per riempire gli hamburger. Tagliare a fette sottili il pomodoro e il formaggio. Tagliare a strisce l’insalata lattuga. A questo punto passare alla cottura degli hamburger. È bene rammentare che solitamente l’hamburger si cuoce su una piastra rovente ma non bisogna né schiacciare né forare la carne perché perderebbe fluidi e risulterebbe troppo asciutta e stopposa. Scaldare quindi una piastra o una bistecchiera, ungere la carne con un filo d’olio per evitare di farla attaccare e cuocere qualche minuto per lato girandola una sola volta e sistemando di sale e pepe. Una volta cotta la carne, si può procedere alla preparazione del panino. Tostare il pane tagliato a metà, appoggiare la carne sul lato inferiore, aggiungere il formaggio, la cipolla, la fetta di pomodoro e la lattuga e coprire con l’altra metà del panino. Accompagnarle con patate fritte e salse servite al piatto.

QUAGLIE IN SALSA


(09/1/2021)

Ingredienti (per 4 persone)
8 quaglie, 90 g burro, un rametto di salvia e uno di rosmarino, un ciuffo di prezzemolo, 5-6 foglie di basilico, un bicchiere di Porto, brodo, un cucchiaio di farina, 50 g di parmigiano reggiano, sale e pepe
A piacimento 8 fette di pancetta
 
Preparazione
Pulire, fiammeggiare, lavare e asciugare le quaglie (a piacimento avvolgere ogni quaglia in una fetta di pancetta). Legarle con un sottile spago da cucina per mantenere la forma durante la cottura. Far fondere 60 g di burro e rosolarvi le quaglie fino a dorarle ben bene. Salare, pepare e bagnare con il Porto, abbassare il fuoco e cuocere per 20 minuti unendo solo alla fine le erbe aromatiche tritate. Nel frattempo fondere 30 g di burro, incorporarvi la farina e mescolare per stemperarla bene, quindi, diluire con un quarto abbondante di brodo caldo. Regolare di sale e cuocere la vellutata per 10 minuti, sempre mescolando. Togliere il tegame dal fuoco e incorporarvi il parmigiano reggiano. Togliere le quaglie dalla padella e tenerle al caldo su un piatto. Versare nel fondo di cottura la vellutata, amalgamare bene, regolare di sale e versare la salsa ben calda sulle quaglie e servire.

Top
Questo sito utilizza cookie di terze parti al fine di migliorare il servizio del sito stesso. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui: Cookie policy
Se accedi a un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all’uso dei cookie.     chiudi ACCESSO UTENTI